Woody Harrelson si unisce alla cerimonia di apertura del suo dispensario di cannabis a West Hollywood

L’attore e attivista Woody Harrelson è stato un sostenitore della legalizzazione della marijuana e della canapa, molto prima che ottenesse il sostegno di molti funzionari eletti e cittadini scettici.

Quindi sembra appropriato che la star di Cheers sia presente per una cerimonia del taglio del nastro che celebra l’inaugurazione del dispensario di cannabis al dettaglio The Woods WeHo venerdì a West Hollywood.

In effetti, è stato lo stesso Harrelson ad aiutare a tagliare il nastro come simbolo che lo stabilimento, situato all’8271 di Santa Monica Boulevard, è aperto agli affari.

Molto tempo in arrivo: Woody Harrelson, 60 anni, e il sindaco di West Hollywood Lauren Meister hanno condiviso l’onore di tagliare il nastro che segna l’inaugurazione del dispensario di cannabis al dettaglio The Woods WeHo venerdì 13 maggio a West Hollywood

Vestito con una camicia a motivi blu e pantaloni marrone chiaro, Harrelson, 60 anni, ha condiviso le forbici durante la cerimonia con il sindaco di West Hollywood Lauren Meister.

Tra coloro che hanno partecipato all’evento c’erano anche il membro del consiglio Lindsey Horvath e l’amministratore delegato della West Hollywood Chamber, Genevieve Morrill, insieme alla moglie di Harrelson, Laura Harrelson e all’amico/attore Steve Guttenberg.

Keith Kaplan, Immediate Past Chair della WeHo Chamber, ha presentato ad Harrelson una banconota da un dollaro incorniciata per buona fortuna, che è una tradizione della WeHo Chamber.

“Speriamo di aver aggiunto più bellezza e più bei momenti qui”, ha detto Harrelson alla folla che si è ammassata sul marciapiede di Santa Monica Blvd. poco prima che The Woods aprisse ufficialmente i battenti, come riportato da WeHo Times.

“Speriamo di poter contribuire a rendere i cittadini di West Hollywood un po’ più alti.”

La cerimonia del taglio del nastro ha segnato l'apertura di un simbolo situato all'8271 di Santa Monica Boulevard, aperto agli affari.

Apertura al pubblico: la cerimonia del taglio del nastro simboleggiata da The Woods WeHo, situata all’8271 di Santa Monica Boulevard, è aperta al pubblico

Momento di orgoglio: Harrelson ha alzato il Certificato di Riconoscimento di The Woods durante i festival tenuti lungo Santa Monica Blvd a West Hollywood

Momento di orgoglio: Harrelson ha alzato il Certificato di Riconoscimento di The Woods durante i festival tenuti lungo Santa Monica Blvd a West Hollywood

Harrelson ha fondato The Woods WeHo con i co-fondatori di ERBA Devon Wheeler e Jay Handal, il commentatore politico Bill Maher, l’interior designer Thomas Schoos e l’amministratore delegato di Schoos Design Michael Berman.

Situato tra ristoranti di fascia alta e centri commerciali, lo stabilimento, uno spazio di 8.000 piedi quadrati, è costituito da uno spazio al dettaglio al coperto che vende una vasta gamma di erbe californiane biologiche di prima qualità, coltivate al sole.

“Siamo così entusiasti di aprire The Woods”, ha condiviso Morrill durante i festeggiamenti. “È un design straordinario e Thomas Schoos è stato una risorsa straordinaria per la città per così tanto tempo a West Hollywood. È un luogo perfetto.’

Di supporto: l'ex di Cheers si è accoccolato con sua moglie Laura Harrelson all'evento

Di supporto: l’ex di Cheers si è accoccolato con sua moglie Laura Harrelson all’evento

Lo spazio: The Woods è uno spazio di 8.000 piedi quadrati, composto da uno spazio al dettaglio al coperto che vende una vasta gamma di marijuana premium e ha un bar e un servizio di ristorazione;  l'attore e attivista è raffigurato con il sindaco di West Hollywood Lauren Meister e l'attore Steve Guttenberg

Lo spazio: The Woods è uno spazio di 8.000 piedi quadrati, composto da uno spazio al dettaglio al coperto che vende una vasta gamma di marijuana premium e ha un bar e un servizio di ristorazione; l’attore e attivista è raffigurato con il sindaco di West Hollywood Lauren Meister e l’attore Steve Guttenberg

Nel corso degli anni, Harrelson è stato uno dei sostenitori e dei consumatori di cannabis e canapa.

Nel 1996, è stato arrestato nella contea di Lee, nel Kentucky, per aver piantato simbolicamente quattro semi di canapa per sfidare la legge statale che non distingueva tra canapa industriale e marijuana.

Avanti veloce di 26 anni, e l’acclamato attore non avrebbe mai pensato che avrebbe visto il giorno in cui marijuana e canapa sarebbero potute diventare materie prime valide che sono legalmente prodotte e vendute.

‘Non c’è modo,’ ha detto. «È come una guerra. Se non fosse redditizio, non ci sarebbe così tanto. E non fa eccezione affermare che la guerra alle droghe non aziendali è estremamente redditizia. Quindi non pensavo che sarebbe mai stato permesso. Naturalmente, il governo ottiene ancora la sua parte e forse in realtà ottiene più di quanto non abbia mai fatto ora.’

È un nuovo giorno: Harrelson ha confessato di non aver mai pensato di vedere il giorno in cui marijuana e canapa potrebbero essere materie prime valide che vengono prodotte e vendute legalmente

È un nuovo giorno: Harrelson ha confessato di non aver mai pensato di vedere il giorno in cui marijuana e canapa potrebbero essere materie prime valide che vengono prodotte e vendute legalmente

.

Leave a Comment