Non c’è niente di meglio di due Game 7 in meno di 24 ore e altri pensieri

I Bruins sono entrati nella giostra delle 4:30 di sabato pomeriggio a Raleigh, NC, dopo aver giocato 28 precedenti Gara 7, con un record di 15-13 (solo 1-4 lontano da Causeway Street). L’unica vittoria su strada in franchising di Boston in Gara 7 è stata nel giugno 2011, quando Brad Marchand e Patrice Bergeron hanno segnato tutti e quattro i gol quando i Bruins hanno vinto la Stanley Cup a Vancouver.

I Celtics, che giocheranno contro i Bucks in gara 7 al Garden domenica pomeriggio, sono i Green Godfathers di gara 7, con un record di 24-9. Bill Russell è il vivente, che respira, capo di tutta la testa del gioco 7, vincendo 10 dei 10 showdown finali.

Certamente i Celtics ei Bucks sono stati all’altezza dell’eredità di Russell nella loro frenetica ode quindicinale ad Ali-Frazier. Le squadre di strada hanno vinto quattro delle sei partite di questa serie spettacolare, senza che nessuna squadra ne abbia vinte due di fila. I Bucks sembravano tagliare il cuore ai Celtics alla fine di Gara 5 mercoledì, solo per essere sventrati da Jayson Tatum venerdì al Fiserv Forum.

Ora è Game On per Game 7.

Così buono. Così buono. Così buono.

▪ Lo scriba della Hall of Fame Bill Madden riferisce sul New York Daily News che l’ex CEO dei Red Sox Larry Lucchino sta mettendo insieme un gruppo nel tentativo di acquistare i Washington Nationals.

▪ Gino Cappelletti era un principe. Dovrebbe essere nella Pro Football Hall of Fame. Era il sig. Patriot e tutti lo amavamo. STRAPPARE.

▪ Alzati e fischia gli Astros quando vengono a Fenway, se vuoi, ma stai praticamente perdendo tempo. Non molti degli imbroglioni del 2017 sono ancora in circolazione, anche i Red Sox sono stati catturati e puniti per aver imbrogliato (niente al livello degli Astros) nella stessa epoca e gli Astros sono stati un’organizzazione di gran lunga migliore degli alti e bassi Boston nelle ultime sei stagioni. Houston è entrata sabato sera con un record di 22-11 e 11 vittorie consecutive. Gli Astros hanno raggiunto le World Series in tre delle ultime cinque stagioni, diventando la seconda squadra nella storia a giocare nelle cinque American League Championship Series consecutive. Hanno sostituito Carlos Correa e sembrano vincere l’AL West per la quinta volta in sei stagioni. Sono riusciti a redigere, sviluppare e spendere – proprio come i vecchi Red Sox ai tempi di Theo Epstein – prima che la proprietà di Boston si dirigesse verso la Tampa Bay Way.

Tom Brady potrebbe essere tutto sorrisi dopo che la notizia del suo contratto televisivo da 375 milioni di dollari con la Fox è rotto questa settimana.John Tlumacki / Globe Staff / The Boston Globe

▪Quiz: nominare 11 Hall of Famers di baseball che non hanno giocato partite prima del 1975 e hanno continuato a giocare tutta la loro carriera con una sola squadra (risposta sotto).

▪ La scorsa settimana abbiamo appreso che Tom Brady – che raramente ha detto qualcosa di interessante – riceverà $ 375 milioni in 10 stagioni per fornire commenti sulle partite della Fox NFL non appena avrà finito di giocare. Rigonfiamento. Allora, cosa è successo a Tom “trascorrendo più tempo con la famiglia”? E quanti soldi sono mai abbastanza? E se fosse terribile in questo? Sarà bello avere Tom nella tribuna stampa con noi (chissà come gli piaceranno gli hot dog dell’intervallo), ma qualcosa mi dice che questa sarà una carriera di breve durata o che potrebbe non succedere mai.

▪ Peccato, non ti conoscevamo a malapena.

▪ Con Heat e Panthers in vita nei rispettivi playoff, Miami ha le migliori possibilità di diventare il primo mercato sportivo a vincere la Stanley Cup e il campionato NBA nella stessa primavera. Difficile credere che non sia mai stato fatto. La migliore occasione per Boston arrivò nel 1957, quando i Red Auerbach / Bill Russell / Bob Cousy Celtics vinsero il loro primo campionato ei Bruins arrivarono alla finale della Stanley Cup prima di perdere contro (chi altri?) Montreal. Sia Celtics che Bruins del 1958 arrivarono in finale e persero. Nel 1974, i Celtics hanno battuto i Bucks per il campionato NBA, ma Bobby Orr e i Bruins hanno perso la finale di Coppa contro i Flyers in sei.

▪ Mondiali in collisione: nel novembre 1993, il giovane GM dei Montreal Expos, Dan Duquette, ha acquisito il lanciatore 22enne dei Dodgers Pedro Martinez per il veloce seconda base Delino DeShields. Sia Pedro che DeShields hanno legami con il basket professionistico. Quando Al Horford aveva circa 10 anni, sua madre, Arelis Reynoso – una giornalista televisiva della Repubblica Dominicana – ha intervistato Pedro quando Martinez era ancora con gli Expos. La figlia di DeShields, Diamond DeShields – una guardia di 6 piedi e 1 pollice – ha vinto il campionato WNBA come membro del Chicago Sky lo scorso ottobre, appena 21 mesi dopo aver rimosso un tumore dal midollo spinale.

▪ Quando Deshaun Watson ha tempo per il calcio? Il nuovo quarterback dei Browns è stato citato in giudizio da 22 donne che lo hanno accusato di cattiva condotta sessuale. Ha testimoniato nei depositi di sette dei querelanti. Sono sette in meno, 15 per andare.

▪ Nikola Jokic di Denver il prossimo anno tenterà di diventare solo il quarto giocatore NBA a vincere tre premi MVP consecutivi. Gli unici tre a farlo sono Bill Russell, Wilt Chamberlain e Larry Bird. Il che significa che Michael Jordan, LeBron James, Kareem Abdul-Jabbar e Magic Johnson non hanno mai vinto uno dopo l’altro.

▪ Adreian Payne, 31 anni, ex centro della NBA, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in Florida lo scorso fine settimana. Payne faceva parte della squadra dello Stato del Michigan che ha battuto la migliore squadra di Harvard (27-5) di Tommy Amaker, 80-73, per un posto negli Sweet Sixteen nel 2014.

Lo scatto con lo scoop subacqueo di Jayson Tatum ricordava un’altra iconica foto sportiva di Boston …Jim Davis / Staff del globo

▪ Il fotografo veterano del Globe Jim Davis ha trascorso un’ottima settimana a bordo campo coprendo Celtics-Bucks. La foto di Davis del giorno dopo di un Jayson Tatum in orizzontale che prendeva uno scoop con una mano da pochi centimetri dal campo ha ricordato a molti buoni lettori del Globe l’iconica foto del goal della festa della mamma di Orr che è diventata una statua fuori dal Garden. Il tiro di Tatum di Davis è apparso sulle pagine sportive del 10 maggio, 52 anni dopo il giorno in cui Orr ha vinto la Stanley Cup con il suo gioco in volo.

… quando Bobby Orr è andato in orizzontale per vincere la Stanley Cup nel 1970.RAY LUSSIER / BOSTON HERALD AMERICAN tramite AP / File 1970

▪ Il settantottenne fan dei Celtics Paul Luther ricorda di essere stato prelevato da Russell mentre faceva l’autostop nel 1960: “Dopo gli allenamenti di basket a Matignon, andavo a piedi all’Alewife Brook Parkway e tornavo a Stoneham in autostop per 8 miglia. Una notte una nuova Cadillac si fermò per me ed era Bill Russell! Mi ha chiesto dove stavo andando e mi ha portato direttamente a casa mia. Abbiamo parlato di basket tutto il tempo. Mi ha detto che avrei dovuto studiare sodo e attenermi a questo. ” In questi giorni, Luther insegna ESL Livello 1 agli immigrati adulti a Lawrence.

▪ Pensi ancora che valga la pena fare trading con Chris Sale? Sale, che non si farà vaccinare e il cui ritorno è stato posticipato fino alla prossima trasferta dei Red Sox a Toronto, ha vinto 11 partite in quattro stagioni da quando ha firmato il suo contratto quinquennale da 145 milioni di dollari. Nel frattempo, il 26enne Michael Kopech – uno dei potenziali clienti inviati ai White Sox per la vendita – è entrato in questo fine settimana con un’ERA di 0,93 e 30 strikeout in 29 inning su sei partenze. Yoan Moncada, anche lui acquisito per la vendita, è tornato dalla lista degli infortunati e gioca ogni giorno in terza base per Chicago. Il battitore di interruttori Moncada è un battitore in carriera .261 che ha una stagione di 25 fuoricampo nel suo curriculum, il che lo renderebbe Jimmie Foxx nella formazione dei Red Sox 2022.

▪ Non vedo l’ora di mettere le mani su “In Scoring Position”, un nuovo libro di Bob Ryan del Globe e del guru delle statistiche Bill Chuck. Ryan, il commissario de facto del basket, è un esperto di baseball e ha tenuto un punteggio di tutte le partite a cui ha assistito da quando era il battitore Sox del Globe nel 1977. Spero che ci sia una sezione speciale dedicata al famigerato 18-18 di Reggie Cleveland ha ottenuto la vittoria del gioco completo sui Tigers nel ’77. Ti garantisco che Ryan ha usato la frase “18 colpi sparsi” nella sua storia di gioco.

▪ Sosia: Che ne dici di Grayson Allen nei panni del giovane Ted Cruz (quale ispira più rabbia?). Che dire di Tony La Russa e Johnny Cash?

▪ Grandi congratulazioni a Bob DeFelice, che ha assunto la carica di allenatore di baseball della Bentley con uno stipendio di $ 1.500 nel 1969, l’anno in cui l’uomo ha camminato per la prima volta sulla luna. Il nativo di Winthrop si è ritirato lo scorso fine settimana con 848 vittorie in 54 anni come unico allenatore di Bentley. Sette decenni. Sono un sacco di viaggi in autobus. DeFelice è in nove Hall of Fame.

▪ Risposta al quiz: Barry Larkin (rosso), Cal Ripken Jr. (Orioles), Jeff Bagwell e Craig Biggio (Astros), Edgar Martinez (Mariners), Derek Jeter e Mariano Rivera (Yankees), Tony Gwynn (Padres), Kirby Puckett (Twins), Alan Trammell (Tins), Alan Trammell (Tigers ), Chipper Jones (Coraggiosi) ). Nota: Jim Rice ha giocato 24 partite con i Red Sox del 1974 e non si è qualificato.


Dan Shaughnessy è un editorialista del Globe. Può essere contattato all’indirizzo daniel.shaughnessy@globe.com. Seguilo su Twitter @dan_shaughnessy.

Leave a Comment