Mystery PAC sostenuto dal miliardario crittografico vuole fermare il prossimo COVID

Un nuovo super PAC finanziato principalmente da un giovane miliardario di criptovalute sta spendendo decine di milioni di dollari per candidati democratici in corsa per il Congresso nella speranza di creare un nuovo caucus di esperti di pandemia alla Camera dei Rappresentanti.

Il gruppo, Protect Our Future PAC, ha speso più di $ 22 milioni per candidati in corsa in sette stati, secondo documenti depositato presso la Commissione elettorale federale.

Una spesa così grande da parte di un gruppo esterno non è rara negli anni dopo che la Corte Suprema degli Stati Uniti ha autorizzato la creazione di super PAC. Ma raramente un gruppo così nuovo sulla scena ha trascorso così tanto nella stagione primaria. Protect Our Future Quest’anno il PAC ha speso più di qualsiasi altro gruppo esterno in America, ad eccezione del conservatore Club for Growth, un gruppo fondato più di due decenni fa.

Tutti i candidati di Protect Our Future PAC corrono in seggi democratici sicuri che è improbabile che cambino di mano questo novembre.

Finora il gruppo ha speso quasi due terzi dei suoi soldi per conto di Carrick Flynn, un candidato per la prima volta in corsa per un seggio appena creato nella Willamette Valley dell’Oregon. Ha anche speso più di $ 1 milione per il Texas State Rep. Jasmine Crockett (D), stato della Carolina del Nord il sen. Valerie Foushee (D) e il senatore dello stato del Kentucky. Morgan McGarvey (D), tutti in corsa per i seggi occupati da storici in carica democratici che si ritireranno quest’anno.

Il PAC si è schierato in altre due gare controverse: ha speso 1 milione di dollari per aiutare la Rep. Shontel Black (D-Ohio) ha vinto una rivincita contro uno sfidante progressista e ha già perso $ 2 milioni per conto di Rep. Lucy McBath (D-Ga.), che affronta Rep. Carolyn Bourdeaux (D) in un’elezione primaria dopo la riorganizzazione ha portato i due nello stesso seggio.

La linea di passaggio che corre tra i candidati, ha affermato il portavoce del PAC, è interessante per prepararsi alla pandemia del futuro. Flynn ha lavorato sulla preparazione alla pandemia in una filantropia finanziata da un co-fondatore di Facebook; McGarvey e Foushee fanno entrambi della preparazione alla pandemia una parte fondamentale delle loro piattaforme; McBath ha recentemente contribuito a garantire nuovi finanziamenti per i Centers for Disease Control and Prevention, con sede nel suo cortile di Atlanta.

Diversi oppositori dei candidati che beneficiano della spesa del PAC hanno legato il gruppo alla criptovaluta a causa del suo capo finanziatore, Sam Bankman-Fried, un miliardario di 30 anni che ha fondato FTX, una piattaforma di scambio di criptovalute. Ma fonti che conoscono Bankman-Fried affermano che è suo fratello, Gabe, un ex membro dello staff di Capitol Hill e consigliere per i donatori democratici che ora gestisce un gruppo di preparazione chiamato Guarding Against Pandemics, che ha guidato la missione del PAC.

“Pensiamo che avere campioni al Congresso e avere esperti in politica di prevenzione delle pandemie al Congresso aumenterebbe le possibilità di una legislazione che prevenga future pandemie, compresi i finanziamenti per il piano di prevenzione della pandemia del presidente Biden”, ha affermato Mike Levine, uno stratega politico della California che funge da il portavoce del gruppo.

Ma la grande spesa ha classificato gli attivisti democratici che sostengono altri candidati in quelle elezioni primarie.

“Abbiamo assistito a un maggiore afflusso di denaro esterno da gruppi che non hanno interessi a Durham rispetto a qualsiasi primaria del Congresso nella storia della Carolina del Nord”, Clay Aiken, l’ex star di American Idol in corsa contro Foushee per un seggio detenuto dal rappresentante in pensione. David Price (D), ha detto ai giornalisti questa settimana. “Siamo il partito che si oppone al denaro oscuro e siamo il partito che ci sta nuotando in questo momento”.

Il denaro esterno ha anche sollevato sospetti tra alcuni democratici che sono diffidenti sull’influenza dei grandi soldi in politica.

“Lucy McBath viene finanziata da un miliardario di criptovalute con una società noleggiata alle Bahamas. I miliardari non spendono milioni di dollari in una primaria membro a membro per la bontà dei loro cuori. Lo fanno perché vogliono qualcosa “, ha detto Titilayo Okuwa, Il portavoce della campagna di Bourdeaux. “La gente del 7° distretto sa che Carolyn non può essere comprata o influenzata da interessi speciali.”

Levine ha detto di aver compreso il punto di fare un problema con la spesa del PAC.

“Altri candidati hanno deciso che evidenziare la fonte della ricchezza e della spesa è una tattica potenzialmente utile per deviare dai problemi reali. Vogliono vincere”, ha detto.

Allo stesso tempo, Levine ha affermato che Protect Our Future PAC non aveva ancora intenzione di spendere soldi prima delle elezioni generali di novembre.

Gli strateghi democratici hanno affermato che la grande spesa in una campagna primaria è insolita, se non senza precedenti.

“Queste sono le regole che gestiscono le campagne in questi giorni. La tua opinione sul fatto che siano buoni o cattivi probabilmente dipende da quale parte della spesa stai “, ha detto Mark Nevins, uno stratega democratico con sede a Filadelfia. “Il fatto è che una spesa indipendente eseguita in modo efficace può avere un impatto importante sulla direzione di una gara”.

Il PAC ha ampiamente utilizzato i suoi soldi per presentare i suoi candidati preferiti agli elettori. Ma nella settimana prima che gli elettori dell’Oregon votassero, il gruppo è diventato negativo, prendendo di mira la Rep. Andrea Salinas (D), il rivale più importante di Flynn.

I record della FEC mostrano che il gruppo sta spendendo più di $ 700.000 in pubblicità digitali e televisive dell’ultimo minuto contro Salinas, il doppio dell’importo che Salinas aveva raccolto per l’intera campagna.

Cerchiamo di essere chiari su cosa sta succedendo qui: un miliardario di criptovalute fuori dallo stato che ha già speso oltre $ 10 milioni cercando di acquistare queste elezioni per Carrick Flynn, un candidato non qualificato che non ha nemmeno votato per il presidente Biden contro Donald Trump , ora sta spendendo quasi un milione di dollari alimentando falsi attacchi contro di me “, ha detto Salinas in una e-mail. “So che gli elettori del sesto distretto vogliono un campione progressista che abbia affrontato le questioni che contano di più per loro, non un candidato fantasma che viene sostenuto da un miliardario fuori dallo stato”.

Per alcuni attivisti democratici non è sfuggito al fatto che il PAC stia spendendo molto per un maschio bianco etero e contro una donna di colore prominente.

“Molti dei candidati sono persone di colore”, ha detto in una recente intervista Gustavo Guerrero, vicepresidente del Partito Democratico della Contea di Yamhill. “Se crediamo che politicamente puntiamo tutti allo stesso obiettivo e che la rappresentanza sia una parte così grande di ciò in cui crediamo, allora forse uno di quei candidati dovrebbe essere quello che si farà avanti”.

Diversi altri candidati supportati dal PAC – Foushee, Crockett, Black e McBath, tra gli altri – sono donne di colore.

“Non ci stiamo limitando a una parte del partito oa una parte del paese oa un particolare gruppo demografico”, ha detto Levine. “Ci sono un certo numero di campioni in tutto il paese che rappresentano una coalizione diversificata nel Partito Democratico sia in termini di ideologia che di altri descrittori, e si pensa che se ci sono più campioni al Congresso, ciò aumenterà le possibilità di una buona legislazione”.

Leave a Comment