Le star di “Chrisley Knows Best” saranno processate ad Atlanta

Un processo federale per le star dei reality show Todd e Julie Chrisley con l’accusa di frode bancaria ed evasione fiscale inizierà lunedì ad Atlanta

ATLANTA – Un processo federale per le star dei reality Todd e Julie Chrisley con l’accusa di frode bancaria ed evasione fiscale inizierà lunedì ad Atlanta.

Il processo inizia pochi giorni dopo E! ha annunciato che sta andando avanti con una nuova serie di appuntamenti, “Love Limo”, ospitata da Todd Chrisley e settimane dopo l’annuncio che i reality show “Chrisley Knows Best” e “Growing Up Chrisley” sono stati rinnovati su USA Network ed E!, rispettivamente.

I Chrisley sono stati inizialmente incriminati nell’agosto 2019 e un nuovo atto d’accusa è stato depositato nel febbraio di quest’anno. I pubblici ministeri affermano che la coppia ha presentato documenti falsi alle banche durante la richiesta di prestiti. Julie Chrisley ha anche presentato un falso rapporto di credito e estratti conto bancari falsi quando ha cercato di affittare una casa in California, e poi la coppia ha rifiutato di pagare l’affitto pochi mesi dopo aver iniziato a usare la casa, dice l’accusa.

I Chrisley hanno anche utilizzato una società di produzione cinematografica che controllavano per nascondere le entrate per impedire all’IRS di riscuotere le tasse non pagate dovute da Todd Chrisley, affermano i pubblici ministeri.

Entrambi i Chrisley sono accusati di un conteggio di cospirazione per commettere frode bancaria, cinque conteggi di frode bancaria, un conteggio di cospirazione per frodare gli Stati Uniti e un conteggio di frode fiscale. Julie Chrisley è anche accusata di un conteggio di frode telematica e un conteggio di ostruzione alla giustizia.

Peter Tarantino, un contabile assunto dai Chrisley, è accusato di un’accusa di cospirazione per frodare gli Stati Uniti e due di aver presentato intenzionalmente false dichiarazioni dei redditi. Sarà processato insieme ai Chrisley.

I Chrisley e Tarantino si sono dichiarati non colpevoli delle accuse e sono stati liberi su cauzione.

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Eleanor Ross ha detto che la selezione della giuria avrà luogo lunedì con dichiarazioni di apertura previste martedì.

“Chrisley Knows Best” segue la affiatata e turbolenta famiglia Chrisley. La serie è stata appena rinnovata dagli USA per la decima stagione, mentre lo spinoff “Growing Up Chrisley”, con i ragazzi di Chrisley Chase e Savannah che vivono a Los Angeles, è stato appena rinnovato per una quarta stagione.

La famiglia si era trasferita nel Tennessee quando è stata presentata l’accusa, ma le accuse penali derivavano da quando vivevano nella periferia settentrionale di Atlanta, hanno detto i pubblici ministeri.

Prima ancora che l’accusa iniziale fosse annunciata nell’agosto 2019, Todd Chrisley ha pubblicato una lunga dichiarazione su Instagram negando qualsiasi illecito. Un ex dipendente che è stato licenziato dopo che i Chrisley hanno scoperto nel 2012 che stava rubando loro si è vendicato portando documenti falsi all’ufficio del procuratore degli Stati Uniti e dicendo ai pubblici ministeri che i Chrisley avevano commesso crimini finanziari, ha scritto Chrisley.

I pubblici ministeri hanno affermato che i Chrisley hanno ordinato a quell’ex dipendente di falsificare i documenti. Lo schema è durato almeno dal 2007 al 2012 e prevedeva la presentazione di rendiconti bancari e finanziari falsi a istituzioni finanziarie per ottenere prestiti di milioni di dollari, molti dei quali utilizzati a proprio vantaggio personale, afferma l’accusa. Hanno cercato di nascondere il loro coinvolgimento affermando falsamente di non sapere che il loro allora dipendente aveva presentato documenti falsi, afferma l’accusa.

Julie Chrisley ha inviato un falso rapporto di credito e estratti conto bancari che mostravano molti più soldi di quelli che avevano nei loro conti a un proprietario di una proprietà della California nel luglio 2014 mentre cercava di affittare una casa, afferma l’accusa. Pochi mesi dopo aver iniziato a utilizzare la casa, nell’ottobre 2014, si sono rifiutati di pagare l’affitto, costringendo il proprietario a minacciarli di sfratto.

I soldi che Chrisleys ha ricevuto dal loro programma televisivo sono andati a una società che controllavano chiamata 7C’s Productions, ma non li hanno dichiarati come entrate nelle dichiarazioni dei redditi federali, hanno detto i pubblici ministeri. La coppia non ha presentato o pagato le imposte federali sul reddito in tempo per diversi anni, afferma l’accusa.

Tarantino ha aiutato i Chrisley a nascondere le entrate e a mentire sulle loro dichiarazioni dei redditi, dicendo all’IRS che Todd Chrisley non aveva abbastanza soldi per pagare un debito fiscale dal 2009 nonostante i soldi entrassero nella loro società di produzione e li spendessero per acquisti personali, dice l’accusa. Ha anche presentato false dichiarazioni dei redditi aziendali per 7C’s Productions per far sembrare che la società non stesse facendo soldi, afferma l’accusa.

Dopo che gli agenti federali hanno notificato una citazione del gran giurì su 7C’s Productions nel febbraio 2018, Julie Chrisley ha presentato un documento fraudolento, afferma l’accusa.

.

Leave a Comment