Gli e-reader Amazon Kindle ora convertiranno EPUB in formato Kindle

L'immagine per l'articolo intitolato Gli e-reader Amazon Kindle ora renderanno più facile caricare gli eBook che non hai acquistato da Amazon

Foto: Andrew Liszewski – Gizmodo

In un potenziale colpo a tutte le app e i siti Web che sono comparsi insieme ad Amazon Kindle per semplificare il processo di conversione dei file ebook EPUB nel formato di file proprietario dell’e-reader, a partire da “fine 2022”, il Servizio documenti personali Kindle lo farà finalmente supporta i file EPUBespandendo la posizione in cui gli utenti possono reperire i propri contenuti.

Il formato di file ebook AZW originale di Amazon Kindle era basato sul formato MOBI creato per un’app e-reader chiamata Mobipocket, rilasciata per la prima volta nel 2000 per un’ampia varietà di PDA e dispositivi mobili meno recenti. Nel corso degli anni si è evoluto nel formato KF8 / AZW3 e ora nel formato KFX, che sono tutti proprietari del Kindle. Per coloro che si affidano esclusivamente a e-reader e app Kindle e acquistano ebook solo da Amazon, un formato di file proprietario non è un problema, in particolare quando Amazon offre una delle più ampie selezioni di ebook attualmente disponibili e un modo semplificato per ottenere il file sui suoi dispositivi.

Ma ci sono innumerevoli e-reader disponibili sul mercato che offrono funzionalità migliori rispetto al Kindle, compresi i retini E Ink a colori, e tutti invece supportano il formato di file ebook EPUB (tra gli altri), che è il formato più popolare al mondo. È anche un formato che Amazon, ad oggi, ha rifiutato di supportare. Ciò ha in genere significato che qualcuno che cerca di acquistare un lettore di ebook ha dovuto impegnarsi completamente nell’ecosistema Amazon Kindle o scegliere una delle tante alternative e attenersi alla propria scelta, perché i file di ebook che avevano acquistato o scaricato non erano incrociati -compatibile.

Questo è ancora per lo più il caso, ma secondo a pagina di aiuto recentemente aggiornata sul sito Web di Amazon per il suo Kindle Personal Documents Service, che semplifica il processo di invio di file e documenti agli e-reader Kindle, ci sarà presto una soluzione alternativa. A partire dalla fine del 2022, gli utenti potranno inviare tramite e-mail i file EPUB sul proprio dispositivo o utilizzare una delle app Invia a Kindle per caricare ebook EPUB sui propri e-reader Amazon. Il Kindle non è ancora in grado di caricare in modo nativo i file EPUB, quindi collegare l’e-reader a un computer e copiare manualmente i file EPUB non è ancora un’opzione, ma il servizio Invia a Kindle convertirà gli EPUB in file KF8 / AZW3 compatibili con Kindle. Non è una soluzione perfetta, ma è comunque una sistemazione gradita per gli utenti seduti su una montagna di file EPUB che desiderano optare per un dispositivo Kindle.

La pagina della guida sottolinea inoltre che Amazon sta pianificando di eliminare il supporto per l’invio di file MOBI meno recenti anche tramite il servizio Invia a Kindle. “A partire dalla fine del 2022, non sarai più in grado di inviare file MOBI (.AZW, .MOBI) alla tua libreria utilizzando Invia a Kindle”, afferma la pagina. “Questa modifica non influirà sui file MOBI già presenti nella libreria Kindle. MOBI è un formato di file precedente e non supporterà le funzionalità Kindle più recenti per i documenti. ” Il motivo per cui Amazon non sta semplicemente convertendo i vecchi file MOBI in KF8 / AZW3 non è noto, ma per coloro che si rifiutano di lasciare andare una vecchia raccolta di file di ebook, c’è sempre app gratuite come Calibre per la conversione tra qualsiasi formato di ebook desiderato.

.

Leave a Comment