EPYC Genoa-X con Zen 4 e 3D-V-Cache in 1H 2023, Genova, Bergamo e Torino con supporto SP6

Una presunta tabella di marcia delle CPU e della piattaforma server EPYC di nuova generazione di AMD è trapelata da Adorato TV. La tabella di marcia elenca le prossime CPU server Genova, Bergamo, Genova-X e Torino, insieme a una nuova piattaforma nota come SP6.

La presunta tabella di marcia della CPU e della piattaforma del server EPYC di AMD diffonde i fagioli su Genoa-X, Torino e SP6

Non possiamo confermare la validità delle diapositive della roadmap, quindi questo post è da considerare come un rumor, ma la maggior parte dei dettagli è stata segnalata in precedenza anche da altri leaker, quindi vale la pena condividerla. Innanzitutto, c’è la roadmap della CPU del server EPYC per il 2021-2023. La tabella di marcia non elenca solo i chip del server EPYC, ma anche le rispettive piattaforme a cui sono rivolti. AMD ha recentemente lanciato i suoi ultimi chip per piattaforma SP3, l’EPYC 7003X “Milan-X”, che si basano sull’architettura core Zen 3 con 3D V-Cache.

AMD annuncia il nuovo pacchetto “Raise The Game” tra il crollo del mercato delle criptovalute e il calo dei prezzi delle GPU

La roadmap della CPU e della piattaforma del server AMD EPYC è trapelata. 04:30 Crediti immagine: AdoredTV

EPYC Zen 4 (C) ampliato con Genova, Bergamo e Genova-X

Andando avanti, AMD vuole concentrarsi sul piattaforma SP5 che si basa sul socket LGA 6096 e presenterà almeno due generazioni di lineup di processori, Genova e Bergamo. Le CPU AMD EPYC Genoa presenteranno fino a 96 core Zen 4 in SKU da 200-400 W, mentre Bergamo presenterà un totale di 128 core Zen 4 in SKU 320-400 W. La piattaforma SP5 è un design di fascia alta che offre supporto 1P e 2P, memoria DDR5 fino a 12 canali, fino a 160 corsie PCIe Gen 5.0 e 64 corsie per CXL V1.1 + e fino a 12 PCIe Gen 3.0 corsie.

La stessa tabella di marcia cita anche Genova-X, cosa che è stata menzionata anche da La legge di Moore è morta nel suo video di ieri. Si prevede che le CPU Genoa-X entreranno in produzione entro la fine del terzo trimestre / inizio del primo trimestre del 2023 e verranno lanciate intorno alla metà del 2023. Presentano una metodologia di progettazione simile a quella dei chip Milan-X con V-Cache 3D come “Large L3” è una caratteristica evidenziata della scaletta. Quindi, in totale, SP5 finirà con tre famiglie EPYC.

Cos’è SP6? Una versione ottimizzata in termini di costi di SP5 per server perimetrali

Si dice che la prima APU Exascale di AMD sia Instinct MI300: alimentata da core CPU Zen 4 e core GPU CDNA 3 per prestazioni HPC velocissime

Allo stesso tempo, AMD dovrebbe introdurre una nuova piattaforma nota come SP6 che sarà un’offerta più ottimizzata per il TCO per i server di fascia bassa. Sarà una soluzione 1P, che offre memoria a 6 canali, 96 corsie PCIe Gen 5.0, 48 corsie per CXL V1.1+ e 8 corsie PCIe Gen 3.0. La piattaforma sarà caratterizzata da CPU Zen 4 EPYC ma solo soluzioni entry-level con un massimo di 32 Zen 4 e fino a 64 Zen 4C core. I loro TDP varieranno tra 70-225 W. Quindi sembra che la piattaforma SP6 sia progettata per supportare le varianti entry level delle CPU EPYC Genova, Bergamo e persino Torino. Si concentrerà sulle ottimizzazioni Density & Perf/Watt per la leadership del segmento Edge/Telecommunication.

La roadmap conferma prodotti di nuova generazione come EPYC Genoa-X, Torino per piattaforme SP5 e SP6. 04:30 Crediti immagine: AdoredTV

Nella documentazione scoperta da @Olrak (tramite i forum Anandtech), sembra che il socket SP6 sia molto simile al socket SP3 esistente, quindi anche il layout di confezionamento dei chip SP6 sarà simile rispetto alle CPU EPYC esistenti. Non utilizzeranno il layout completo a 12 dadi come fa Bergamo, ma si atterranno piuttosto a un layout a 8 dadi come le parti esistenti. Sebbene la presa abbia lo stesso aspetto, il layout dei pin interni è stato modificato in LGA 4844 rispetto a LGA 4096 (su prese SP3). Altre misure sono le stesse a 58,5 x 75,4.

La maggior parte di questi prodotti dovrebbe arrivare sul mercato nella seconda metà del 2022 e nella prima metà del 2024. Possiamo aspettarci presto un annuncio formale della nuova tabella di marcia da parte di AMD e una possibile presentazione durante il Evento Computex 2022 che è previsto tra qualche settimana.

Famiglie di CPU AMD EPYC:

Cognome AMD EPYC Napoli AMD EPYC Roma AMD EPYC Milano AMD EPYC Milano-X AMD EPYC Genova AMD EPYC Bergamo AMD EPYC Torino AMD EPYC Venezia
Marchio di famiglia EPYC 7001 EPYC 7002 EPYC 7003 EPYC 7003X? EPYC 7004? EPYC 7005? EPYC 7006? EPYC 7007?
Lancio di famiglia 2017 2019 2021 2022 2022 2023 2024-2025? 2025+
Architettura della CPU Zen 1 Zen 2 Zen 3 Zen 3 Zen 4 Zen 4C Zen 5 Zen 6?
Nodo di processo Glofo a 14 nm 7nm TSMC 7nm TSMC 7nm TSMC 5nm TSMC 5nm TSMC TSMC a 3 nm? TBD
Nome piattaforma SP3 SP3 SP3 SP3 SP5/SP6 SP5/SP6 SP5/SP6 TBD
PRESA LGA 4094 LGA 4094 LGA 4094 LGA 4094 LG 6096 (SP5)
LGA XXXX (SP6)
LG 6096 (SP5)
LGA XXXX (SP6)
LG 6096 (SP5)
LGA XXXX (SP6)
TBD
Numero massimo di core 32 64 64 64 96 128 256 384?
Numero massimo di thread 64 128 128 128 192 256 512 768?
Massima cache L3 64 MB 256 MB 256 MB 768 MB? 384 MB? TBD TBD TBD
Design Chiplet 4 CCD (2 CCX per CCD) 8 CCD (2 CCX per CCD) + 1 IOD 8 CCD (1 CCX per CCD) + 1 IOD 8 CCD con 3D V-Cache (1 CCX per CCD) + 1 IOD 12 CCD (1 CCX per CCD) + 1 IOD 12 CCD (1 CCX per CCD) + 1 IOD TBD TBD
Supporto per la memoria DDR4-2666 DDR4-3200 DDR4-3200 DDR4-3200 DDR5-5200 DDR5-5600? DDR5-6000? TBD
Canali di memoria 8 canali 8 canali 8 canali 8 canali 12 canali (SP5)
6 canali (SP6)
12 canali (SP5)
6 canali (SP6)
12 canali (SP5)
6 canali (SP6)
TBD
Supporto per la generazione PCIe 64 Gen 3 128 Gen 4 128 Gen 4 128 Gen 4 160 Gen 5 (SP5)
96 Gen 5 (SP6)
160 Gen 5 (SP5)
96 Gen 5 (SP6)
TBD TBD
Intervallo TDP 200 W 280 W 280 W 280 W 200 W (cTDP 400 W) SP5
70-225 W SP6
320 W (cTDP 400 W) SP5
70-225 W SP6
480 W (cTDP 600 W) TBD

Leave a Comment