Ecco perché le sirene di Sioux Falls non sono suonate durante il temporale di giovedì

I funzionari della città di Sioux Falls sono sulla difensiva sul motivo per cui le sirene di avvertimento non suonavano come un tempesta mortale che produceva venti simili a tornado squarciati attraverso Sioux Falls giovedì sera.

Per il sindaco Paul TenHaken, è una risposta semplice: non c’è stato nessun tornado a Sioux Falls.

“Sono sirene tornado”, ha detto TenHaken in una conferenza stampa venerdì mattina dopo aver sollevato domande sul motivo per cui le sirene non sono state utilizzate. “Suoniamo le sirene quando c’è un tornado, un tornado confermato. Non c’è stato un tornado confermato a Sioux Falls, e nemmeno nella contea di Minnehaha, quindi le nostre sirene non suonano”.

Danni da tempesta: ‘Senza precedenti’: 2 morti dopo che i venti diffusi hanno colpito il South Dakota sudorientale; dichiarazione di emergenza rilasciata

Secondo il Servizio meteorologico nazionale, non c’è stato un tornado a Sioux Falls giovedì, però il danno verificatosi era il risultato di velocità del vento “che ricordano un tornado EF0 di fascia alta o un tornado EF1 di fascia bassa”, ha affermato Todd Heitkamp, ​​meteorologo responsabile presso NWS a Sioux Falls.

Non è la prima volta che TenHaken deve affrontare la politica delle sirene della città a seguito di un disastro meteorologico. Una tempesta del 2019 che ha prodotto un trio di tornado a Sioux Falls ha spinto la città ad attivare le sirene. Ma il sistema di sirene a 77 clacson suonava solo nel quadrante sud-est della città, a causa di ciò che TenHaken descritto come “errore umano”.

Quando venerdì è stato chiesto dai giornalisti se la città dovesse rivalutare la sua politica, TenHaken, ha risposto: “Vedremo la politica? Certo. Ma puoi vedere dove iniziano a perdere la loro efficacia quando piangi al lupo troppo spesso e usi le sirene per molteplici scopi”, ha detto.

Il responsabile delle emergenze di Sioux Falls, Regan Smith, ha affermato che attivare le sirene troppo spesso potrebbe portare a compiacimento e confusione, aggiungendo che la politica di non suonarle durante eventi meteorologici senza tornado è supportata dalle migliori pratiche comunemente supportate nei settori della gestione delle emergenze e della meteorologia.

“Siamo appena giunti alla conclusione che questo è il modo più semplice ed efficace per salvare vite umane”, ha affermato, aggiungendo che i venti in linea retta sono significativamente più difficili da prevedere rispetto a un tornado.

Mare:Dopo che un derecho mortale ha colpito il South Dakota, quello che sappiamo su danni, morti e interruzioni di corrente

TenHaken: Nessuno avrebbe dovuto essere colto alla sprovvista riguardo alle tempeste

Come è avvenuto dopo i tornado del 2019, TenHaken e altri funzionari che sono intervenuti venerdì mattina hanno ricordato al pubblico che anche in caso di un vero tornado, le sirene di allarme sono solo una parte dell’infrastruttura utilizzata per allertare il pubblico di un pericolo meteorologico in sospeso.

Ci sono “diversi modi per tenersi informati sul tempo”, ha detto TenHaken, tra cui radio meteorologiche, telefoni cellulari e “vedere il cielo che sembra uno stufato di manzo, il che ti dice che non dovresti essere fuori in questo momento”.

Mare: Più di 13.000 senza elettricità nel sud-est del South Dakota a causa di venti in linea retta

Sirena di emergenza

“Ieri era abbastanza evidente che sarebbe successo qualcosa”, ha detto Smith.

TenHaken ha concordato, facendo un passo avanti e dicendo “ci sono molti modi (per essere avvisati di condizioni meteorologiche in sospeso) in cui il pubblico ha la responsabilità di rimanere informato di ciò che lo circonda”.

Indicando allerte meteorologiche e resoconti dei media locali, TenHaken ha affermato che nessuno è stato colto alla sprovvista dalle tempeste di giovedì.

Mare: Alimentazione ancora fuori? Rami degli alberi nel tuo giardino? Ecco cosa fare dopo le tempeste di Sioux Falls

Leave a Comment