Box Office: il secondo weekend di “Doctor Strange 2” batte “Firestarter”

Lo stregone continua a regnare supremo nei multiplex di follia del Nord America. “Doctor Strange in the Multiverse of Madness” dovrebbe facilmente superare il botteghino nazionale nel suo secondo fine settimana.

Il sequel standalone del supereroe Marvel ha incassato 16,7 milioni di dollari venerdì da 4.534 località, segnando un calo dell’81% rispetto al suo massiccia giornata di apertura da $ 90 milioni riscontro una settimana fa. Come con la maggior parte delle voci del Marvel Cinematic Universe, “Strange 2” si sta rivelando un affare al botteghino anticipato, anche se non c’è molto nella lista di rilascio di maggio che sembra porre molta concorrenza ad eccezione di Focus Features “Downtown Abbey: A New Era” il prossimo settimana e “Top Gun: Maverick” della Paramount nel fine settimana del Memorial Day.

Dopo il previsto crollo da un conteggio del giorno di apertura pieno di fanatici, “Multiverse of Madness” dovrebbe bilanciarsi con un calo di circa il 67% per il fine settimana. Questo è il lato più ripido dei cali del secondo weekend per una voce dei Marvel Studios, anche se a partire da l’undicesimo debutto nazionale più grande di tutti i tempi non c’è nessun posto dove andare da lì ma verso il basso.

Venerdì, la Disney ha annunciato che “Strange 2” aveva superato i 550 milioni di dollari a livello globale in soli nove giorni. Il film dovrebbe superare i 300 milioni di dollari lordi interni durante la prossima settimana.

Diretto da Sam Raimi, “Doctor Strange in the Multiverse of Madness” vede Benedict Cumberbatch nei panni del supereroe titolare insieme a Elizabeth Olsen, Benedict Wong, Rachel McAdams, Chiwetel Ejiofor e Xochitl Gomez. Varietàla recensione ha definito il sequel “sia divertente che estenuante”, con Owen Gleiberman che lo ha ritenuto “una corsa sfrenata, una marmellata dell’orrore in CGI, un rompicapo Marvel e, a volte, un po’ un calvario”.

Nel frattempo, la UniversalAvviatore di fuoco“Non l’ho fatto. Sebbene l’adattamento di Stephen King sia l’unica nuova uscita su larga scala questo fine settimana, il film non sta facendo scintille al botteghino. “Firestarter” sembra atterrare al quarto posto nelle classifiche nazionali con una previsione di $ 3,57 milioni da 3.412 località.

Il film non ha molte impressioni positive dalla sua parte, ottenendo un triste punteggio complessivo di approvazione del 15% da parte della critica su Rotten Tomatoes e un voto “C-” abbastanza sprezzante da parte degli spettatori in generale su Cinema Score. Varietàè Gleiberman ha scritto che “l’intera cosa suona come” Logan “fatto nel peggior stile generico senza ritmi e monotono fatto per lo streaming”. E con la Universal che ha scelto di debuttare “Firestarter” giorno e data sul suo servizio di streaming Peacock, il pubblico ha ancora meno motivi per lanciarsi nei cinema per il film horror.

Il film diretto da Keith Thomas “Firestarter” vede Zac Efron nei panni del padre di una ragazza (Ryan Kiera Armstrong) che ha il potere di creare fiamme con la sua mente. Nel cast anche Sydney Lemmon, Kurtwood Smith, John Beasley, Michael Greyeyes e Gloria Reuben.

Il quarto fine settimana di “The Bad Guys” della Universal dovrebbe occupare il secondo posto nelle classifiche nazionali. Il film sulla rapina alla DreamWorks Animation sembra raggiungere un calo abbastanza caritatevole del 30% per il fine settimana, probabilmente beneficiando della scarsità di film per famiglie nelle sale in questo momento. Anche “Sonic the Hedgehog 2” della Paramount sta affrontando un leggero calo del 30% nel suo sesto fine settimana, attirando ancora giovani e genitori.

A completare i primi cinque c’è “Everything Everywhere All at Once” di A24, che sembra perdere un misero 11% rispetto alla sua uscita precedente. Il film avrà accumulato più di $ 45 milioni in Nord America dopo oggi. L’azione di Michelle Yeoh dovrebbe continuare a reggere in modo impressionante come è stata – e perché non dovrebbe? – quindi “Everything Everywhere” dovrebbe spingere i 50 milioni di dollari lordi di “Uncut Gems” a diventare la versione nazionale di A24 con il maggior incasso di tutti i tempi.

Leave a Comment